SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE LARVICIDA PER IL CONTENIMENTO DELLO SVILUPPO DELLE ZANZARE – ANNO 2022

ORDINANZA SINDACALE per la gestione delle aree verdi private e ripartenza del servizio di disinfestazione su fossati a caditoie.

Data di pubblicazione:
14 Aprile 2022
Immagine non trovata

Il Comune ha rinnovato la collaborazione con ULSS 5 Polesana per il servizio di disinfestazione larvicida nelle caditoie e nei fossati.

L'Azienda ULSS 5 Polesana ha rinnovato il servizio di disinfestazione per il contenimento dello sviluppo delle zanzare per l’anno 2022 ed interverrà su tutti i comunia della provincai con il trattamento di caditoie e fossati pubblici.

Le attività sul territorio comunale inizieranno a fine aprile 2022 e continueranno fino ad Ottobre con una serie di cicli di trattamento sulle caditoie e sui fossati.

Al fine di combattere al meglio la lotta contro le zanzare si chiede la collaborazione di tutti i cittadini che hanno il compito di curare le proprietà private.

Per questo è stata emanata spacifica ORDINANZA SINDACALE, pubblicata all'albo pretoria ed in questa pagina.

Con la Ordinanza Sindacale n.5 del 14/04/2022 si evidenziano e raccomandano i principali comportamenti da tenere per contenere la proliferazione di zanzare, sono:

  • evitare l’abbandono definitivo o temporaneo negli spazi aperti pubblici o privati, compresi terrazzi, balconi e lastrici solari, di contenitori di qualsiasi natura e dimensione nei quali possa raccogliersi acqua piovana ed evitare qualsiasi raccolta d’acqua stagnante anche temporanea;
  • eliminare qualsiasi tipo di ristagno d'acqua (sottovasi, annaffiatoi, piscine, contenitori in generale)
  • trattare l’acqua presente nei tombini, griglie di scarico, pozzetti di raccolta delle acque meteoriche presenti negli spazi di proprietà privata, ricorrendo a prodotti di sicura efficacia larvicida: la periodicità dei trattamenti deve essere congruente alla tipologia del prodotto usato, secondo le indicazioni riportate in etichetta; indipendentemente dalla periodicità il trattamento deve essere ripetuto dopo ogni evento piovoso;
  • tenere sgombri i cortili, terreni ed aree aperte da erbacce, da sterpi, materiali e rifiuti di ogni genere e sistemarli in modo da evitare il ristagno delle acque meteoriche o di qualsiasi altra A tal fine è stata emessa un'Ordinanza Sindacale per rendere obbligatorie le norme di comportamento previste e sanzionabili eventuali trasgressioni.

I prossimi interventi che interesseranno il territorio comunale saranno il 21 e 29 aprile nei fossati, con il primo e secondo ciclo nei fossati pubblici, e il 9 maggio con il primo ciclo nei tombini pubblici.

Nella GALLERIA IMMAGINI sono rese disponibili della immagini fornite dall'ULSS 5 Polesana con utili consigli.

Ultimo aggiornamento

Martedi 03 Maggio 2022