Approvazione dell'istituzione della Zona Logistica Semplificata Rafforzata

Lettera aperta del Sindaco Raito Leonardo

Data:
07 Febbraio 2020

Cari Concittadini,

 

come sapete la legge di Bilancio dello Stato ha approvato l’istituzione della Zona Logistica Semplificata Rafforzata di Porto Marghera e dei sedici comuni polesani, tra cui Polesella. Un risultato politico importante, che dovrebbe consentire di dispiegare sul territorio investimenti per 2.6 miliardi di euro, con ricadute possibili di 26.000 posti di lavoro.

 

Il risultato politico è stato decisamente importante, forse per la prima volta un gruppo di sindaci, insieme a Confindustria Venezia-Rovigo, riesce a produrre un testo di legge approvato, una legge lungimirante, mirata allo sviluppo sostenibile del territorio e alla valorizzazione delle sue peculiarità logistiche e strutturali.

 

Ora inizia un dialogo serrato con la Regione del Veneto per calare il provvedimento nella realtà, con un impegno da parte dell’istituzione regionale che deve essere totale per favorire la funzionalità dello strumento.

 

Come Comune stiamo partecipando a tutti gli incontri e ai tavoli tecnici coordinati da Confindustria, abbiamo provveduto a una mappatura delle aree disponibili per gli insediamenti, stiamo vagliando insieme ai colleghi sindaci le modalità migliori per un coordinamento permanente che possa contemplare gli aspetti tecnici e quelli amministrativi e per capire come incentivi e modalità semplificate possono favorire anche le nostre imprese polesane.

 

Siamo al lavoro per governare al meglio uno strumento fondamentale che può essere la più grande possibilità di sviluppo del Polesine degli ultimi 50 anni.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 07 Febbraio 2020