DENUNCIA OBBLIGATORIA ACQUEVENETE ENTRO 31 GENNAIO 2021

PER TUTTI GLI UTENTI CHE SI APPROVVIGIONANO DA FONTI DIVERSE DEL PUBBLICO ACQUEDOTTO

Data:
28 Dicembre 2020
Immagine non trovata

ENTRO IL 31 GENNAIO 2021 TUTTI GLI UTENTI CHE SI APPROVVIGIONANO DA FONTI DIVERSE DAL PUBBLICO ACQUEDOTTO (ES. POZZI ARTESIANI, CORSI D'ACQUA SUPERFICIALI, INVASI ARTIFICIALI E NATURALI, ECC..) SONO TENUTI A PRESENTARE DENUNCIA DEL VOLUME D'ACQUA PRELEVATO NELL'ANNO 2020.

LA DENUNCIA DEVE ESSERE EFFETTUATA SU APPOSITI MODELLI DISPONIBILI SUL SITO  www.acquevenete.it  O PRESSO:

- IL COMUNE DI RESIDENZA

- ACQUEVENETE SPA SEDE DI ROVIGO - VIALE B. TISI DA GAROFALO N. 11

O DA PRESENTARE TRAMITE INVIO A MEZZO POSTA A:

- ACQUEVENETE SPA VIALE B. TISI DA GAROFOLO N. 11 45100 ROVIGO

- O DIRETTAMENTE PRESSO LO SPORTELLO DI ROVIGO - VIALE B. TISI DA GAROFOLO N. 11

- O AL COMUNE DI RESIDENZA DOVE SI TROVANO ANCHE I MODULI CARTACEI DISPONIBILI PER LA COMPILAZIONE OSCARICABILI DAL SITO DEL COMUNE.

ENTRO IL TERMINE DEL 31 GENNAIO P.V.

IN ALLEGATO I MODULI SCARICABILI IN 3 VERSIONI: 1)  APPROVVIGIONAMENTO IDRICO USO DOMESTICO -2) USO INDUSTRIALE - 3) SCARICO ACQUE NELLA PUBBLICA FOGNATURA SOLO USO INDUSTRIALE.

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Ottobre 2021