L'AMMINISTRAZIONE RINGRAZIA AVAS PER IL SUPPORTO ALLA CAMPAGNA VACCINALE

Hanno svolto un ruolo fondamentale con cura, professionalità e cuore

Data:
17 Marzo 2021
Immagine non trovata

Il comune di Polesella è stato coinvolto dall’Azienda Ulss 5 Polesana per distribuire gli inviti alla vaccinazione per vasta parte della popolazione over 80 di Polesella (150 inviti). L’operazione aveva lo scopo di velocizzare le operazioni di recapito degli inviti, in modo da raggiungere in brevissimo tempo questi cittadini che sarebbero stati vaccinati nel giro di tre giorni.

A tal fine, dopo il coordinamento dell’Amministrazione con gli uffici preposti, è stata coinvolta l’associazione AVAS di Polesella, radicata nel territorio e molto attenta alle dinamiche sociali e della fragilità. La risposta di AVAS è stata subitanea ed estremamente professionale, la presidente Antonella Marzola e tutti i volontari si sono messi a disposizione in tempo record. Nel giro di due giorni, sono stati imbustati gli inviti ed è stata organizzata una distribuzione capillare sul territorio comunale. In questa occasione i volontari, riconoscibili dall’abbigliamento e dal tesserino di riconoscimento, hanno consegnato gli inviti direttamente nelle mani dei cittadini raccogliendo eventuali necessità e bisogni, organizzando in autonomia l’agenda dei trasporti delle persone che ne avessero la necessità e facendo da tramite tra le istituzioni e il cittadino. Un ruolo fondamentale, svolto con cura, professionalità, abnegazione, correttezza e cuore. AVAS si è dimostrata ancora una volta punto di riferimento fisso per il sociale a Polesella. L’Amministrazione esprime i più sentiti ringraziamenti a tutti i volontari coinvolti, anche a nome di tutti i cittadini di Polesella.

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Ottobre 2021