GELATE: IL SINDACO LEONARDO RAITO PARTECIPA ALLA CAMPAGNA DI COLDIRETTI E SCRIVE ALL'ASSESSORE CANER

Preoccupazione per i danni causati dalle recenti gelate. Il Sindaco chiede che la Regione attivi il fondo di solidarietà

Data:
19 Aprile 2021
Immagine non trovata

Il Sindaco di Polesella Leonardo Raito, recependo la preoccupazione del mondo dell'agricoltura per le recenti gelate, ha aderito alla campagna di Coldiretti sottoscrivendo la lettera all'assessore regionale Caner.

 

Egregio Assessore,

 

l’andamento meteorologico che si è instaurato nella nostra Regione nella prima decade del mese di aprile è stato caratterizzato dal persistere di gelate tardive durante tutta la giornata, con temperature di molto al di sotto caratteristiche per questo mese.

 

Ciò ha causato una serie di danni ai fiori che hanno interessato praticamente tutte le principali specie fruttifere (Albicocco, Ciliegio, Pesco, Actinidia, Melo, Pero, Susino ecc.)

 

Il perdurare per molte ore di temperature al di sotto dello zero, non ha danneggiato solo le specie attualmente in fioritura, ma anche le gemme di altre specie frutticole (vedi per esempio Actinidia) con conseguente necrosi delle piante.

 

Questi fenomeni meteorologici hanno caratterizzato, in particolare, il territorio del nostro Comune, anche se è noto che gli stessi hanno interessato un po’ tutto il Veneto.

 

Per questi motivi, fermo restando l’avvio delle verifiche sul campo dei danni da parte di AVEPA, tenuto conto dell’entità dei danni che stiamo quotidianamente monitorando, si chiede l’intervento della Regione del Veneto, per il suo tramite, al fine di attivare celermente le procedure previste per l’intervento del Fondo di solidarietà nazionale previsto dal D.Lgs. 102/2004.

 

Certi della Sua attenzione, cogliamo l’occasione per porgere i più cordiali saluti

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Ottobre 2021