BEN RIUSCITE E PARTECIPATE LE INIZIATIVE DI PENTECOSTE

L'Amministrazione soddisfatta per la ripartenza

Data:
24 Maggio 2021
Immagine non trovata

Dopo un’edizione 2020 saltata a causa della pandemia e con le misure restrittive in corso che non permettono ancora di organizzare fiere e luna park, l’amministrazione comunale di Polesella ha comunque voluto, per la Pentecoste 2021, organizzare una serie di piccoli eventi che sono stati apprezzati dalla comunità. Sabato 22 maggio, infatti, nel pomeriggio, presso il campo sportivo A. Noventa, si è disputata una piccola partita tra i bambini dei primi calci della Giovane Italia, e a vedere correre sul prato verde dodici piccoli scatenati calciatori erano in molti, mamme e papà e nonni, curiosi di vedere progressi, sorrisi e voglia di calciare il pallone. In serata invece, in una Arena Spettacoli con posti esauriti, è andata in scena la “Celtic night”, il concerto di musica pagan-folk dei Daridel, un gruppo agguerrito e che ha già fatto parlare di sé in mezza Italia. Bravissimi e con delle mise della tradizione celtica, i componenti dei Daridel hanno dato corso a oltre un’ora di musica energica ma ricercata, che ha saputo entusiasmare i presenti, un pubblico eterogeneo che si è appassionato alle sonorità garantire da cornamuse, tamburi e strumenti etnici che hanno prodotto dinamismi fusi in un percorso apprezzatissimo. Il concerto è stato organizzato con piena attenzione alla sicurezza e ai presidi anticovid, posti riservati con prenotazione via internet, la presenza di polizia locale e volontari dell’associazione nazionale carabinieri a vigilare su distanziamento e rispetto delle norme. Nella mattinata di domenica 23 maggio, infine, la passeggiata ecologica sul fiume Po organizzata da Plastic Free e patrocinata dal Comune di Polesella, un’occasione di abbinare senso civico e rispetto per l’ambiente e che ha visto la partecipazione di decine di volontari. 

 

Soddisfazione per l’andamento della due giorni viene espressa dal sindaco Leonardo Raito:

 

Avevamo voglia di ripartire per fare un passo nella normalità. I cittadini hanno apprezzato le proposte di questo weekend organizzato anche se in forma ridotta e hanno partecipato alle iniziative, a segnare che c’è voglia di uscire e di vivere qualche momento di socialità, anche se in sicurezza. Fino all’ultimo ho sperato di rivedere il luna park, ma le norme non lo hanno consentito, anche se ero in raccordo costante con i giostrai, e ci abbiamo provato. Voglio ringraziare i volontari e tutti coloro che hanno contribuito alla gestione degli eventi, a partire dalla nostra polizia locale e all’ANC, dalla Giovane Italia Polesella a Plastic Free, ma anche al personale degli uffici comunali che si sono adoperati per garantire la realizzazione delle iniziative in piena sicurezza. Credo che ripartire sia doveroso, anche nei confronti delle attività del paese che si attendono, dalle iniziative, un po’ di ripresa economica.   

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Ottobre 2021